Ritorno dal Viaggio

Ritorno dal Viaggio

nulla ieri accadde

se non il principio dell’orlo

cucito a piombo a bordo del precipizio si viaggia

in attesa all’orizzonte

che il cerchio si chiuda
il ferro della botte stretto

attorno allo steccato
al campo abbandonato
al letto disfatto

la notte che non arriva
ci lascia stupefatti

in sogni perenni
così si avvicina

la curvatura orizzontale

e non c’è giorno uguale all’altro
e tutto il tempo è uguale

trascorso di nascosto
nessuno se ne accorse

anche oggi accade
l’anniversario del nulla

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s