Miraggio

Miraggio

sotto il soffritto a volte ti sfuggono le tegole del gioco

il senno si appanna sbrina e piove fregole sciroppate

la messa a fuoco è obbligatoria ma con svista doppiata

come battimento del cuore ci mancava solo questo

il bersaglio

fa bella mostra di se e perché

l’irraggiungibile mirata di sotto alle ciglia

non si dorme la notte sedotto e abbottonato

gli occhi ancora lì sedati e chiusi

la somma del giorno tirato

lo sguardo riposto nella custodia

dorme e non risponde

nel buio fonde il miraggio

il volto della donna

la sfinge coricata

il simulacro

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s