Uno spiacevole risveglio (A22)

Quando riapri gli occhi ti trovi disteso sul tappeto con le mani legate dietro la schiena. Sopra di te si erge maestosa la figura di Jessica. Bella come non mai, tiene in mano una mazza da baseball. Realizzi in fretta che è stata lei a colpirti alla testa. Con le poche forze che ti rimangono le dici:

“Amore mio che ci faccio legato qui a terra?” (B44)

“Chi ti ha detto di prendere la mia mazza da baseball?” (C45)

Advertisements